24/06/2024
I Primal Scream hanno onorato la memoria di Mark Lanegan suonando una versione di Deep Hit Of Morning Sun, brano pubblicato originariamente nel 2002

I Primal Scream hanno onorato la memoria di Mark Lanegan suonando una versione di Deep Hit Of Morning Sun. 

11:41:41  – 01/06/2022


credit photo: Primal Scream (livepict.com) Mark Lanegan 

L’omaggio dei Primal Scream a Mark Lanegan

I Primal Scream hanno omaggiato la memoria di Mark Lanegan sfoderando una struggente versione di “Deep Hit Of Morning Sun”. 

La band, che ha recentemente suonato il loro album del 1991 “Screamadelica” per intero in una serie di spettacoli da headliner e date del festival, ha suonato il brano pubblicato originariamente nel 2002 e inserito nell’album Evil Heat

“Abbiamo riportato Deep Hit of Morning Sun sul set in onore di Mark Lanegan che l’ha reinterpretato così magnificamente con i Twilight Singers”, ha scritto la band su Instagram, condividendo filmati di una performance della canzone.

Mark Lanegan è morto nella sua casa di Killarney, in Irlanda, il 22 febbraio, all’età di 57 anni. L’artista è stato frontman degli Screaming Trees dal 1985 al 2000 ed era anche noto per il suo lavoro con band come Queens of the Stone Age, Mad Season, The Gutter Twins e per le sue numerosissime collaborazioni. Guarda l’esibizione a questo link

LEGGI ANCHE ——-> Mark Lanegan: è stato pubblicato l’ultimo video dell’artista

LEGGI ANCHE ——-> Primal Scream: la band annuncia ‘Screamadelica live tour’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *