In Notizie

Marilyn Manson: pesanti accuse di stupro dall’attrice Esmé Bianco

Esmé Bianco, attrice britannica famosa per aver recitato in Game of Thrones, ha fatto causa a Marilyn Manson accusando l’artista di violenza e stupro.

10:31:15  – 01/05/2021


credit phot: Esme Bianco (Theo and Juliet), Marilyn Manson (Perou)

Esmé Bianco accusa di stupro Marilyn Manson 

Rischia di diventare un caso mondiale quello di Marilyn Manson e le ormai tante accuse di violenze. A seguito delle prime denunce ai danni dell’artista giunte in queste ultime settimane, anche l’attrice inglese Esmé Bianco, ha fatto causa a Marilyn Manson accusando il cantante di violenza e stupro.

L’attrice 40 enne, famosa per aver recitato nella serie il ‘Trono di Spade’, ha denunciato Manson e il suo ex manager Tony Ciulla alla US District Court di Los Angeles. Oltre alle violenze sessuali per i due uomini ci sarebbe l’accusa di aver violato le leggi contro il traffico di persone. Questo perché, a detta di Esmé, la avrebbero portata da Londra a Los Angeles con la scusa di una parte in un video musicale e in un film che non sono mai stati girati.

La denuncia della Bianco è la più pesante della serie poiché, stando ai fatti, di tratta della prima vera denuncia depositata in tribunale contro il cantante. L’attrice ha scritto un lungo messaggio sui social disponibile al link in basso. 


LEGGI ANCHE ——-> Marilyn Manson: scaricato dalla casa discografica e dalle produzioni televisive

LEGGI ANCHE ——-> Trent Reznor: il musicista prende le distanze da Marilyn Manson

Nessun Commento

Lascia un Commento