17/07/2024
Phoebe Bridgers ha debuttato al Saturday Night Live la scorsa notte e lo ha fatto in vero stile rock and roll distruggendo la sua chitarra durante una brillante performance di due canzoni.

Phoebe Bridgers ha debuttato al Saturday Night Live la scorsa notte e lo ha fatto in vero stile rock and roll distruggendo la sua chitarra durante una brillante performance di due canzoni.

13:58:01  – 07/02/2021


credit photo: Frank Ockenfels

L’esibizione di Phoebe Bridgers al Saturday Night Live 

Un debutto che non ti aspetti, fragoroso e dall’alto contenuto rock quello vissuto ieri sera da parte della talentuosa Phoebe Bridgers. L’artista ha debuttato al SNL suonando dal vivo due canzoni: “Kyoto” e “I Know The End”, entrambe le tracce apparse nel brillante album Punisher dello scorso anno. ‘Kyoto’, tra le canzoni più belle della discografia della musicista e vero esempio di ottimo alt-pop, è stato presentato in una versione molto rassomigliante a quella del disco. Il mini live ha spiazzato i presenti. Durante l’esecuzione di “I Know The End” la musicista ha letteralmente ammaliato il pubblico. Supportata da una band di sette elementi, si è persa nel momento e la performance indisciplinata dell’album ha provocato scintille e una chitarra distrutta.

Lo spettacolo  è stato presentato dall’attore canadese Dan Levy che ha goduto di molte battute sullo schermo con Bridgers in vista della grande notte. Nel promo rilasciato per l’episodio, Levy e Bridgers sono apparsi insieme al   membro del cast di SNL Aidy Bryant, quando il conduttore Levy ha chiesto: “Phoebe, da quando ci siamo legati questa settimana, mi chiedo se potresti, tipo, scrivere una canzone su di me o qualcosa?” “Penso di essere brava a farlo”, ha risposto Bridgers. 

LEGGI ANCHE ——-> Phoebe Bridgers: tre nuovi inediti suonati a Los Angeles

LEGGI ANCHE ——-> Phoebe Bridgers: il nuovo EP si intitola ‘Copycat Killer’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *