14/06/2024
Phil Collins, storico frontman dei Genesis, non è più in grado di suonare a causa dei suoi problemi di salute. Lo ha dichiarato alla BBC.

Phil Collins, storico frontman dei Genesis, non è più in grado di suonare a causa dei suoi problemi di salute. Lo ha dichiarato alla BBC.

17:42:58  – 13/09/2021


credit photo: Dicknroll

Phil Collins e i gravi problemi di salute

L’intervista che non ti aspetti e che, contestualmente, lascia nello sconforto i tantissimi fan di Phil Collins e dei suoi storici Genesis. L’artista, visibilmente provato e stanco, è apparso nei giorni scorsi dinanzi i microfoni della BBC  ed ha dichiarato di non riuscire nemmeno più a tenere in mano le bacchette con cui suonare la sua batteria. Il quadro clinico dell’artista, nato in Inghilterra nel 1951, sta peggiorando di giorno in giorno e non consente più di sostenere un’esibizione dal vivo in piedi.

Collins dopo aver subito un delicato intervento chirurgico alla schiena nel 2009 ne ha subito un ennesimo 6 anni dopo e, secondo quanto dichiarato dallo stesso, una grave forma di diabete non ha aiutato il processo di miglioramento. Durante l’intervista ha concluso dichiarando che, a suonare la batteria nel tour dei Genesis (pianificato originariamente nel 2020 e poi posticipato a causa della pandemia) ci penserà il figlio, Nic.

I Genesis sono ufficialmente tornati lo scorso marzo 2020 nella formazione composta da Phil Collins, Mike Rutherford e Tony Banks. Ad annunciarlo, erano gli stessi musicisti intervenuti al Zoe Ball Breakfast Showin onda su BBC Radio 2 (qui la nostra notizia)

LEGGI ANCHE ——-> The Lamb Lies Down On Broadway, l’ultimo dei Genesis con Peter Gabriel 

LEGGI ANCHE ——-> Genesis: è ufficiale la reunion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *