15/06/2024
A 4 anni di distanza dalle ultime pubblicazioni è tornato John Carpenter. Il musicista, e storico regista,  ha reso disponibile l'ascolto di due nuovi singoli.

A 4 anni di distanza dalle ultime pubblicazioni è tornato John Carpenter. Il musicista, e storico regista,  ha reso disponibile l’ascolto di due nuovi singoli.

13:10:19  – 04/07/2020


credit photo: Nathan Hartley Maas

Due nuovi singoli per John Carpenter 

Negli ultimi anni John Carpenter si è principalmente occupati di colonne sonore. A distanza di ben 4 anni dalle sue ultime pubblicazioni, lo storico regista di capolavori cinematografici come Essi Vivono, La Cosa e Halloween torna con nuova musica. John Carpenter rende disponibile l’ascolti di Skeleton e Unclean Spirit, che saranno inoltre disponibili in un’edizione speciale che verrà pubblicata il  28 agosto.

Il suo album di debutto in studio, Lost Themes, è stato pubblicato nel 2015 mentre l’esordio dietro la macchina da presa è avvenuto con Dark Star nel 1974.  Carpenter aveva recentemente realizzato la colonna sonora di Halloween, il sequel della saga da lui creata negli anni ’70 diretto da David Gordon Green e scritto da Danny McBride. L’ultima notizia è che il regista, nato nel 1948,  è stato confermato che si occuperà anche delle musiche dei sequel Halloween Killse Halloween Ends.


John Carpenter in musica

Carpenter si è sempre occupato delle colonne sonore dei suoi film. Una menzione speciale va ai suoi capolavori estratti dalla sua importante filmografia: Halloween, 1997: fuga da New York, Grosso guaio a Chinatown, Essi vivono e Il seme della follia. Ha scritto inoltre le musiche di Halloween II – Il signore della morte (ora escluso dal canone della saga) e Halloween III – Il signore della notte. Ha inoltre pubblicato tre album, Lost Themes (2015), Lost Themes II (2016) e Anthology: Movie Themes 1974–1998(2017).

LEGGI ANCHE ——-> John Carpenter: in arrivo una nuova edizione della colonna sonora di ‘Halloween’

LEGGI ANCHE ——-> I suoni non sono quello che sembrano (anche dopo 29 anni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *