In Notizie

Velvet Underground: in arrivo un album tributo| ASCOLTA il primo singolo

Sarà disponibile a settembre un album tributo dedicato ai Velvet Undergound con ospiti Iggy Pop, Michael Stipe e Fontaines D.C e altri.

18:26:59  – 14/07/2021


credit photo:  Verve Records, a subsidiary of MGM Records at the time.

L’album tributo sui Velvet Underground

I seminali Velvet Underground torneranno in vita in un album di cover intitolato I’ll Be Your Mirror: A Tribute To The Velvet Underground & Nico. La ricca compilation sarà disponibile il 24 settembre da Verve Records e verrà infarcita dalla rivisitazioni di alcuni brani storici della band guidata da Lou Reed.

L’opera conterrà brani rivisitati da Iggy Pop & Matt Sweeney, Michael Stipe, Matt Berninger dei The National, Sharon Van Etten, Kurt Vile & The Violators, Fontaines D.C. e Thurstoon Moore dei Sonic Youth in coppia con Bobby Gillespie dei Primal Scream.Contestualmente all’annuncio è disponibile Run Run Run eseguita da Kurt Vile & The Violators. Saranno successivamente disponibili dal sito della Verve anche vinili e vinili test pressing autografati da Kurt Vile e da altri artisti coinvolti nell’operazione.


La scaletta

1. Sunday Morning – Michael Stipe (3:50)

2. I’m Waiting For The Man – Matt Berninger (3:44)

3. Femme Fatale – Sharon Van Etten (w/ Angel Olsen on backing vocals) (4:43)

4. Venus In Furs – Andrew Bird & Lucius (6:55)

5. Run Run Run – Kurt Vile & The Violators (6:59)

6. All Tomorrow’s Parties – St. Vincent & Thomas Bartlett (4:52)

7. Heroin – Thurston Moore feat. Bobby Gillespie (7:24)

8. There She Goes Again – King Princess (3:29)

9. I’ll Be Your Mirror – Courtney Barnett (2:27)

10. The Black Angel’s Death Song – Fontaines D.C. (3:12)

11. European Son – Iggy Pop & Matt Sweeney (7:45)

Il documentario sui Velvet Underground 

Come vi avevamo ampiamente dettaglio in una notizia dello scorso ottobre, i Velvet Underground rivivranno in un documentario. A dirigere l’opera ci penserà il regista Todd Haynes e verrà reso disponibile attaverso Apple TV + che ne ha acquisito i diritti.  La pellicola baserà le sue fondamenta sull’eredità culturale della band. Da quello che trapela sarà disponibile ammirare esibizioni inedite, sessioni in studio, estratti con Andy Warhol (amico e manager della band) e altre chicche.

Prodotto da Polygram Entertainment, Motto Pictures, Killer Films, in associazione con Federal Films, il documentario vedrà come produttori Haynes, Christine Vachon, Julie Goldman, Christopher Clements, Carolyn Hepburn e David Blackman. Secondo la nota stampa, il film intitolato semplicemente The Velvet Underground 

LEGGI ANCHE ——-> Velvet Underground and Nico, il monolite nero del rock’n’roll

LEGGI ANCHE ——-> Velvet Underground, 51 anni fa “l’album grigio”. Una luce fuori dal tunnel

Nessun Commento

Lascia un Commento