In Notizie

Scott Weiland: è in lavorazione un film sulla vita dell’artista

Il film si baserà sulla biografia scritta dallo stesso Scott Weiland (Stone Temple Pilots e Velvet Revolver) pubblicata nel 2012. 

18:40:43  – 28/06/2021


credit photo: C Maranon

Il film sulla vita di Scott Weiland

A distanza di quasi sei anni da quel terribile 3 dicembre 2015 che decretò la morte di Scott Weiland, la vita del cantante degli Stone Temple Pilots e dei Velvet Revolver, verrà raccontata in un film. A dare la notizia è The Hollywood Reporter, che ha svelato i primi retroscena della futura pellicola. Il biopic sarà basato sul libro di memorie di Scott Weiland del 2012  intitolato Not Dead & Not For Sale, che l’artista ha scritto con David Ritz. Attualmente in fase di sviluppo, il film verra prodotto da Dark Pictures e dal produttore Orian Williams. La co-fondatrice della Dark Pictures, Jennifer Erwin, scriverà la sceneggiatura del film, che fonderà “la celebrità del rock con una commovente storia d’amore”.

In una nota stampa la Erwin ha dichiarato: 

È un onore avere la fiducia nel raccontare la storia di Scott e la capacità di ritrarre i lati meno noti di lui: l’uomo amorevole e tenero che era, l’atleta del liceo che era, l’anima malinconica che era e il leggendario frontman che era sarà sempre

Il produttore Williams ha confermato in un’altra dichiarazione che la musica inedita di Weiland sarà inclusa nel film e ha aggiunto:

Vogliamo realizzare il film più autentico possibile su questo straordinario artista. Al di là del libro di memorie di Scott, è importante entrare in contatto con le persone più vicine a Scott per ottenere i dettagli giusti

La co-fondatrice di Dark Pictures Anne Beagan ha aggiunto:

Scott era affascinante, complicato e ferito. La sua infanzia ha avuto un grande effetto sulle sue lotte con la dipendenza

LEGGI ANCHE ——-> Scott Weiland: a dicembre un documentario sull’ultimo tour del cantante

LEGGI ANCHE ——-> I venticinque anni di ‘Purple’ rappresentano, oggi più di ieri, una meravigliosa fotografia degli anni ’90

Nessun Commento

Lascia un Commento