16/06/2024
Il duo si è riunito ieri sera in occasione del concerto tenuto da Paul McCartney al Dodger Stadium di Los Angeles

 

Durante il concerto di Paul McCartney svoltosi al Dodger Stadium di Los Angeles nella notte di sabato, i fan presenti hanno potuto godere di una gradevole sorpresa. Lo storico bassista dei Beatles, durante la sua esibizione ha così introdotto il regalo destinato ai numerosi fan:

Abbiamo una sorpresa per noi, per voi, e per tutti. Signore e signori, l’unico Ringo Starr!

Dopo un rapido saluto, lo storico batterista dei Beatles (79 anni compiuti la scorsa settimana) si è seduto dietro la batteria mentre McCartney e la sua band introducevano due classici suonati uno dietro l’altro: Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band e Helter Skelter

Starr ha poi ringraziato il pubblico e McCartney, che ha salutato Starr con il marchio storico del batterista: “Peace and Love”, prima di uscire dal palco. Tuttavia, per i tanti presenti le sorprese non si sono esaurite all’unica ospitata. McCartney aveva infatti in serbo un secondo musicista che è salito sul palco: il chitarrista degli Eagles (e cognato di Ringo Starr) Joe Walsh è salito sul palco per suonare la chiusura di The End.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *