25/06/2024
Il cantante, deceduto il 5 aprile a Seattle, realizzò tre album in studio e due dal vivo con gli Alice in Chains

 

Il sindaco di Seattle Jenny Durkan ha dichiarato che il 22 agosto, in occasione del compleanno di Layne Staley, la città festeggerà il compianto frontman degli Alice in Chains.  

La giornata, oltre che per ricordare l’importante contributo di Staley alla musica come artista, è stata realizzata per promuovere il Layne Staley Memorial FundSecondo una dichiarazione, il fondo è stato creato dai genitori di Staley, Phil e Nancy, per fornire “fondi per la speranza, l’istruzione, il sostegno e il trattamento per il recupero dell’eroina nella comunità musicale di Seattle”.

Il sindaco Durkan ha firmato un documento descrivendo Staley “un musicista influente e incredibile” e ha aggiunto:

La voce di Layne era leggendaria, e altri musicisti sono fortemente influenzati dal suo stile vocale facilmente riconoscibile. Layne è tragicamente scomparso dopo una lunga battaglia con la droga, ma ha sempre incentivato fan, amici e familiari a sostenere il recupero e il trattamento dalle dipendenze. Sosteniamo i nostri residenti che lottano con il disturbo da uso di sostanze. Lodiamo il Layne Staley Memorial Fund per aver fornito fondi di speranza, istruzione, supporto e trattamento per il recupero dell’eroina nella comunità di Seattle. La città di Seattle celebra l’arte e noi lavoriamo affinché la nostra città diventi più vibrante, sana e sicura. 

Il cantante, deceduto il 5 aprile a Seattle, realizzò tre album in studio e due dal vivo con gli Alice in Chains. L’esordio avvenne il 21 agosto del 1990 con Facelift.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *