24/06/2024
In attesa di  Song Machine, Season One - Strange Timez (in uscita il 23 ottobre), i Gorillaz pubblicano una delle canzoni più attese con Elton John e 6LACK , The Pink Phantom.

In attesa di  Song Machine, Season One – Strange Timez (in uscita il 23 ottobre), i Gorillaz pubblicano una delle canzoni più attese con Elton John e 6LACK , The Pink Phantom.

09:44:50  – 02/10/2020


Elton John e i 6LACK nel nuovo singolo dei Gorillaz

Quando i Gorillaz hanno rivelato la scaletta infarcita di star per il loro album Song Machine, Season One – Strange Timez (in uscita il 23 ottobre tramite WB / Parlophone), una delle canzoni più attese è stata quella con Elton John e 6LACK , The Pink Phantom. Il singolo è ora disponibile e la canzone riesce a suonare come una fusione completa del futuro pop psichedelico dei Gorillaz, mescolato al pop da piano di Elton John e all’R & B dei 6LACK. 

I singoli pubblicati in precedenza includono le canzoni con Robert Smith , slowthai & Slaves dei Cure, Georgia & Joy Division / Peter Hook dei New Order , Tony Allen & Skepta , Fatoumata Diawara , Schoolboy Q e Octavian.

6LACK e EarthGang sono anche entrambi membri degli Spillage Village,e hanno pubblicato un disco lo scorso mese. 

I tre concerti virtuali dei Gorillaz

A distanza di due anni dall’ultima esibizione (dal vivo) i Gorillaz hanno annunciato una serie di spettacoli virtuali pianificati per il 12 dicembre e il 13 dicembre. Lo scopo dell’idea è quella di promuovere il progetto Song Machine in “Live”.

La band guidata da Damon Albarn presenterà per la prima volta live i brani del loro nuovo album Song Machine: Season One – Strange Timez”, oltre ai loro più grandi successi.

I tre spettacoli con biglietto sono una continuazione della serie di video Song Machine dei Gorillaz e saranno trasmessi in diretta in tre diversi fusi orari tramite LIVENow.

LEGGI ANCHE ——-> I Gorillaz celebrano i 20 anni di storia annunciando il ‘Gorillaz Almanac’

LEGGI ANCHE ——-> Gorillaz: pubblicato il brano con Robert Smith ed è in arrivo una raccolta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *