In Notizie

Verdena: a settembre la ristampa dell’album d’esordio

 

Sono trascorsi quasi venti anni dall’esordio, fragoroso, dei Verdena. In occasione dell’uscita dell’album la band ha annunciato la ristampa. Il nuovo restyling si intitolerà Verdena – 20th Anniversary Edition, e sarà disponibile dal 20 settembre  in formati 2 CD e 3 LP (in edizione limitata e numerata). 

Il primo disco dei componenti Alberto e Luca Ferrari, accompagnati dalla storica bassista Roberta Sammarelli, presenterà un primo CD alternativo all’originale, mentre il secondo disco avrà come sottotitolo 5 Relitti, 2 Residui, 2 Avanzi e un Demo e proporrà due brani estratti dall’EP Valvonauta ovvero Bonne nouvelle e Piuma, oltre a due brani di cui uno inedito intitolati Corpi e Fiato adolescenziali mixati nel 2019 da Alberto Ferrari. Ad infarcire il tutto, saranno presenti le versioni in totale assetto acustico di Fuxia, Oggi e Omogenia. L’edizione in vinile invece, comprenderà, due LP dedicati all’album d’esordio originale e rimasterizzato da Giovanni Versari, mentre il terzo presenterà gli stessi “5 Relitti, 2 Residui, 2 Avanzi e un Demo” del secondo cd in digipack.

Giorgio Canali ha ricordato la genesi di quel lavoro:

Ho delle immagini precise dei Verdena in registrazione nello studio B di Sonica a Calenzano, in trio, tutto dal vivo tranne le voci, senza cuffie e senza metronomo, come del resto sono solito fare da trent’anni a questa parte. Francesca ed io a piazzare microfoni in giro e a sperimentare qualche soluzione tecnica che lei aveva imparato a Seattle nello studio di Stone Gossard.

 

Questa la copertina:

 

 

Nessun Commento

Lascia un Commento