Swans: il nuovo album si intitola ‘Leaving Meaning’

Come vi avevamo già anticipato nel mese di giugno, Michael Gira ha mantenuto le promesse e annunciato il prossimo disco degli Swans. Il quindicesimo album della band si intitola Leaving Meaning e verrà pubblicato il 25 Ottobre su Mute / Young God Records (Nord America). Il disco sarà disponibile su doppio vinile, doppio CD e in digitale.
 
L’album, scritto e prodotto da Michael Gira, vede il contributo di ex-Swans, di membri degli Angels of Light e di ospiti quali Anna and Maria von Hausswolff, Ben Frost, The Necks, Baby Dee, e a Hawk and a Hacksaw. Gli Swans hanno realizzato in carriera quattordici album e hanno esordito nel 1983 pubblicando Filth per l’etichetta Neutral. L’ultimo album della band è The Glowing Man del 2016, uscito per l’etichetta Young God Records.

Michael Gira, in una nota stampa ha così dichiarato:

Leaving Meaning è il primo album degli Swans da quando ho sciolto la formazione di musicisti che ha costituito la band dal 2010 al 2017. Gli Swans ora comprendono un cast di musicisti a rotazione, selezionati sia per la loro musica che per la persona, scelti in base a ciò che ritengo che meglio si adatti all’atmosfera in cui mi piacerebbe vedere le canzoni che ho scritto. In collaborazione con me, i musicisti, attraverso le loro personalità, abilità e gusti, contribuiscono notevolmente all’arrangiamento del materiale. Sono tutte persone di cui ammiro il lavoro e apprezzo la  compagnia.

Contestualmente all’annuncio il gruppo ha reso disponibile il primo singolo estratto dal nuovo lavoro intitolato It’s Coming It’s Real:

La canzone farà parte di questa scaletta:

Hums
Annaline
The Hanging Man
Amnesia with Anna and Maria von Hausswolff on backing vocals
Leaving Meaning feat.The Necks
Sunfucker with Anna and Maria von Hausswolff on backing vocals
Cathedrals of Heaven
The Nub with Baby Dee on guest vocals, also feat. The Necks
It’s Coming It’s Real feat. Anna and Maria von Hausswolff on backing vocals
Some New Things digital / CD only
What Is This
My Phantom Limb

Qui sotto i principali collaboratori del disco:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *