In Notizie/ Ricorrenze Dischi

Infinite ‘HALLOWEEN’ Jest

 

1 – “Trick or treat, smell my feet, give me something good to eat”. (Fred Madison)

 

2 – “Quasi quarant’anni fa, la terrificante Siouxsie Sioux ci stregava col suo Incantesimo perfetto: Spellbound” (Michele)

3 – “Zucche, vampiri e topi in gabbia” (Davide)

 

4 – “Dal 1979 pipistrelli e vampiri danzano con il brano che i Bahuaus composero per celebrare il loro vero re” (Chiara)

 

5 – “Attenti a voi, che impugnate armi affilate per i dolcetti di rito” (Vincenzo)

 

6 – “Wendy, sono a casa amore” (Vincenzo)

 

7 – “LES affila bene quelll’archetto” (Vincenzo)

 

8 – “La paura non è mai stata così Hardcore” (Vincenzo)

 

9 – “Non è un sogno e non si può scappare dalla realtà” (Dick Laurent)

 

10 – “Divoratori” (Vincenzo)

 

11 – “Una schiera di soldati obbedienti privi di umanità, un esercito di zombie; stavolta non un film di Halloween, ma la realtà delle strade nigeriane” (Michele)

 

12 – “Regista horror, cantante dal look demoniaco, regista del remake di Halloween, chi meglio di lui può rappresentare musicalmente questa ricorrenza?” (Vito)

 

13 – Il krautrock di una gelida Berlino ovest vi accompagnerà in una danza pericolosa con le streghe di Suspiria (Gaia)

 

14 – “La mezzanotte è vicina e qualcosa di malvagio si nasconde nel buio” (Fred Madison)

 

15 – “Le sue braccia sono intorno a me e la sua lingua è nei miei occhi” (Fred Madison)

 

16 – “Scary monsters, super creeps Keep me running, running scared” (Fred Madison)

 

17 – “Camminare nella notte per cercare la sua anima” (Fred Madison)

 

18 – “Punk, dolcetti, e scherzi riusciti bene” (Fred Madison)

 

19 – “Halloween indossa la maschera di MTV” (Fred Madison)

 

20 – “Il miglior fumetto da consumare a Halloween” (Fred Madison)

 

21 – “La notte in cui le streghe arse vive tornano per vendicarsi marciando al ritmo dei Queens of the Stone Age” (Chiara)

 

22 – “Rumori sinistri e adolescenze frantumate” (Vincenzo)

 

23 – “Danzig e soci per celebrare sadicamente ogni urlo di terrore” (Vincenzo)

 

24 – “Ma se tutto questo non è stato solo un incubo da questo momento nessuno, andando a letto, sarà più sicuro di risvegliarsi” (Renée Madison)

 

Ecco la nostra playlist su Spotify:

Nessun Commento

Lascia un Commento