27/05/2024
Dopo una lunga carriera, contraddistinta da più di venti album, si ritirò dalle scene due anni fa.

 

 

Daniel Johnston, storico compositore avant-lo-fi, è morto all’età di 58 anni. A riportare la notizia è  The Austin Chronicle . Il musicista avrebbe subito un attacco di cuore. La notizia è stata confermata dal suo ex manager Jeff Tartakov.

Johnston, dopo una lunga carriera, contraddistinta da più di venti album, si ritirò dalle scene due anni fa. Una carriera infarcita da preziosi attestati di stima  (David Bowie e  Kurt Cobain su tutti) e una serie di malattie che ne hanno segnato una vita. Dopo la sua collaborazione con Mark Linkous, leader degli Sparklehorse, nel 2005 è uscito un film-documentario sulla sua vita intitolato The Devil and Daniel Johnston, diretto da Jeff Feuerze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *