27/05/2024
III Communication è il quarto album dei Beastie Boys

 

New York è una città dalle mille anime e stratificazioni la cui convivenza ha portato alla formazione di una delle più variegate scene musicali del mondo. New York è jazz, punk, funk, è hip-hop, è soul, è rock e molto ancora e c’è solo un gruppo che meglio di altri è riuscito a condensare le sfaccettature di questa metropoli in un solo disco: stiamo parlando dei Beastie Boys e del loro quarto album III Communication.

Uscito il 31 maggio 1994 per la Grand Royal Records e trainato da quel potente pezzo che è Sabotage, di cui non possiamo non citare l’iconico video girato da Spike Jonze, III Communication si presenta subito come l’album più stratificato della band e ne sancirà la definitiva maturità.

Partendo da jam session casalinghe i Beastie sono riusciti a tessere un’invisibile trama capace di unire i 20 pezzi che compongono il disco. Impresa notevole considerata l’eterogenea natura dei brani ma che solo un gruppo dotato della loro dose di genio e sregolatezza poteva compiere. Dai ritmi hip hop arricchiti dal giro di flauto funk di Sure Shot – flauto che ritroveremo in Flute Loopuno degli intermezzi più riusciti del disco insieme a Bobo On The Corner – si passa al suono punk hardcore di Tough Guy. Sono immancabili gli scratch e l’uso dei campionamenti come in Root Down, pezzo che arriva da un sample del musicista jazz Jimmy Smith, come d’altronde le collaborazioni come quella di Q-tip in Get It Together.

A venticinque anni di distanza dalla sua comparsa nei negozi di dischi, questo album resta ancora il ritratto più autentico dei Beastie Boys e della loro città.

 

Chiara Luzi


Michael Diamond – voce, batteria
Adam Horovitz – voce, chitarra
Adam Yauch – voce, basso e contrabbasso (in Root Down)
Mark Nishita – tastiera
Mario Caldato Jr. – tecnico del suono
Dj Hurricane – campionamenti
Eric Bobo – percussioni
Eugene Gore – violino
Amerò Smith – batteria
Biz Markie – voce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *