In Notizie

Tony Allen: in arrivo un nuovo album (ospiti Damon Albarn e Skepta)

Tony Allen è deceduto a Parigi lo aprile 2020. Il primo album postumo si intitola There is no end e sarà disponibile il 30 aprile. 

17:02:48  –  13/03/2021


Credit photo: Tore Sætre

Il primo album postumo firmato Tony Allen 

Tony Allen, re indiscusso dell’afrobeat è deceduto lo scorso 30 aprile a Parigi a 79 anni dove risiedeva da anni. A darne la notizia il manager Eric Trosset che in una nota comunicava:

Non sappiamo con esattezza la causa della morte. Era in buona salute, è stata una crisi improvvisa. Gli ho parlato all’ora di pranzo, due ore dopo si è sentito male ed è stato portato all’ospedale Pompidou, dove è morto. 

A distanza di quasi un anno dalla triste scomparsa, viene ufficializzata la pubblicazione del primo album postumo dell’artista. Il disco si intitola There is no end e sarà disponibile il 30 aprile a distanza di un anno esatto dalla dipartita.

Tra i tanti artisti ospiti di questo lavoro spiccano Damon Albarn e Skepta con cui il musicista aveva collaborato. Lo stesso frontman dei Gorillaz – già cantante dei Blur – aveva omaggiato Tony Allen pubblicando How Far?.  Oltre alla collaborazione di Allen, c’è anche la presenza di  Skepta. Secondo quando riportava Nme (qui la notizia) la canzone è stata registrata a Londra pochi mesi fa ed è stata condivisa subito in omaggio al batterista morto a 79 anni. 

Contestualmente all’annuncio del nuovo disco è disponibile la prima traccia intitolata Cosmosis che vede come ospiti Ben Okri e Skepta

La scaletta e la copertina

01. Tony’s Praeludium
02. Stumbling Down (feat. Sampa the Great)
03. Crushed Grapes (feat. Lord Jah-Monte Ogbon)
04. Très magnifique (feat. Tsunami)
05. Mau Mau (feat. Nah Eeto)
06. Coonta Kinte (feat. Zelooperz)
07. Rich Black (feat. Koreatown Oddity)
08. One Inna Million (feat. Lava La Rue)
09. Gang On Holiday (Em I Go We?) (feat. Jeremiah Jae)
10. Deer In Headlights (feat. Danny Brown)
11. Hurt Your Soul (feat. Nate Bone)
12. My Own (feat. Marlowe)
13. Cosmosis (feat. Ben Okri + Skepta)
14. There’s No End

LEGGI ANCHE ——-> Gorillaz: la band omaggia Tony Allen con una canzone | ASCOLTA

LEGGI ANCHE ——-> È morto a 79 anni Tony Allen, leggenda dell’afrobeat

Nessun Commento

Lascia un Commento