27/05/2024
Il film è un ritratto intimo della band “creazione” del leader Michael Gira. --

14:35:33  – 20/02/2020

Torna con la VI edizione Seeyousound Torino, festival internazionale di cinema a tematica musicale che si svolgerà dal 21 febbraio all’1 marzo 2020 al Cinema Massimo di Torino. Dieci giorni con 64 appuntamenti per 99 film e videoclip tra concorsi, rassegne e proiezioni speciali, di cui 24 anteprime italiane, 3 assolute, 1 internazionale e 1 produzione originale, live ed eventi collaterali 5 location. Il festival porterà il pubblico dentro e fuori la sala per rivivere le storie di grandi artisti, scoprire talenti nascosti, lasciarsi trasportare da nuove sonorità e godere di immagini coinvolgenti; per condividere e celebrare due passioni in un unico evento.

Tra i film in concorso nella sezione Long Play Doc, composta da 6 documentari in anteprima italiana che attraversano le diverse epoche musicali degli ultimi 60 anni, rintracciando miti e topos dal rock alla trap, anche il film sugli Swans.

Where Does a Body End? è un film a cui il regista Marco Porsia ha lavorato per anni, durante i quali ha raccolto immagini da oltre 40 concerti degli SWANS, momenti di registrazioni in studio, interviste e materiale d’archivio con l’obiettivo di consacrare la band. Il film sarà proiettato domenica 23 febbraio alle 21.15 e venerdì 28 febbraio alle 15.15 al Cinema Massimo MNC di Torino, in anteprima italiana. Venerdì 28 febbraio la proiezione sarà alla presenza del regista.  

Il film è un ritratto intimo della band guidata dal leader Michael Gira nata nella metropolitana di New York nei primi anni ‘80 nel pieno del movimento noise e No Wave. Where Does a Body End?, cita l’omonimo brano pubblicato nel 1995, va oltre il documentario e grazie all’accesso all’archivio di 35 anni di carriera, supera la ricostruzione storica esplorando la mente di una band votata radicalmente all’arte.

La nuova edizione della kermesse porterà a Torino ospiti come Christophe Chassol, i Marlene Kuntz, Massimo Zamboni dei CCCP e CSI, e Patrizio Fariselli degli Area.

Per maggiori info: www.seeyousound.org 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *