15/06/2024
Il primo disco dell'artista è del 2006 ed è intitolato 'The Last Resort'

 

A distanza di quasi un mese dalla pubblicazione di Sleeper e tre anni dopo l’ultimo disco intitolato FixionTrentemøller ha annunciato la pubblicazione del nuovo album intitolato Obversein uscita il prossimo 27 settembre via In My Room. Il musicista, contestualmente all’annuncio, ha reso disponibile il secondo singolo del nuovo lavoro in studio: In The Garden.

Il quarantaquattrenne sembra aver definitamente abbandonato il minimalismo che lo aveva caratterizzato all’inizio della carriera per virare radicalmente verso suoni squisitamente elettronici sostenuti da echi post punk. Il lavoro che verrà presto pubblicato ha avuto una lunga gestazione e sembrerebbe che inizialmente fosse concepito esclusivamente come album strumentale.

La nuova traccia vede la collaborazione di Lina Tullgren alla voce ed è supportata da un video diretto proprio dal musicista danese. Il nuovo album, leggendo la scaletta (che abbiamo allegato in basso) è infarcito dalla presenza di illustri ospiti: Rachel Goswell, Jenny Lee Lindberg dei Warpaint e Lisbet Fritze.

Il primo disco dell’artista, magistrale esercizio sonoro che mescola ambient, trip hop e downtempo, è del 2006 e si intitola The Last ResortDall’uscita del suo ultimo album, Trentemøller si è occupato di altri progetti. Lo scorso anno ha pubblicato un album di DJ-mix intitolato Harbour Boat Trips Vol. 02 CopenhagenPiù recentemente, con l’aiuto del suo collaboratore Lisbet Fritze, ha registrato un brano per il cortometraggio intitolato Nightsong, diretto da Helena Christensen e interpretato da Sean Penn.

In The Garden:


La canzone farà parte di questa scaletta:

1. Cold Comfort (feat. Rachel Goswell of Slowdive)
2. Church Of Trees
3. In The Garden (feat. Lina Tullgren)
4. Foggy Figures
5. Blue September (feat. Lisbet Fritze)
6. Trnt
7. One Last Kiss To Remember (feat. Lisbet Fritze)
8. Sleeper
9. Try a Little (feat. jennylee of Warpaint)
10. Giants


Questa la copertina del disco:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *