17/07/2024
mark lanegan Bubblegum - www.infinite-jest.it

credit photo: alterna2 (wikipedia)

Bubblegum di Mark Lanegan verrà ristampato in occasione del 20º anniversario dalla sua originaria pubblicazione. Bubblegum è il settimo album solista dell’artista pubblicato nell’estate del 2004 dalla Beggars Banquet. L’opera sarà disponibile il 23 agosto e, oltre al disco rimasterizzato agli Abbey Road, sarà infarcito inoltre dall’ l’Ep “Here Comes The Weird Chill“.

Non una semplice ristampa ma anche  B-side e alcuni inediti, tra cui un brano realizzato in collaborazione con Beck, oltre ad una raccolta di demo prodotte da Troy Van Leeuwen e registrate durante i soggiorni di Lanegan in alcuni hotel della Gold Coas Australiana in occasione di un tour con la sua Mark Lanegan Band. Tra gli ospiti spiccano Greg Dulli degli Afghan Whigs e i membri dei Guns N’ Roses Duff McKagan e Izzy Stradlin, tra gli altri. La cantante PJ Harvey contribuisce anche alla voce a due delle canzoni: “Hit the City” e “Come to Me”. 

La collaborazione con Beck, “Union Turnpike”, è una canzone che Lanegan aveva sperato di includere nella versione originale di Bubblegum, ma Beck non è stato in grado di contribuire all’epoca, probabilmente a causa del lavoro al suo album del 2005, Guero. La ristampa deluxe è disponibile in un cofanetto 4-LP/3-CD in edizione limitata, completo di un libretto con copertina rigida di 64 pagine con saggi di Homme, Van Leeuwen, McKagan, Alain Johannes e altri. Le edizioni separate 2-LP solo dell’album Bubblegum sono disponibili in vinile trasparente rosso o nero.

I pre-ordini per il cofanetto sono disponibili qui, mentre le edizioni in vinile 2-LP possono essere pre-ordinate qui. Mark Lanegan è morto a febbraio del 2022 a 57 anni. 

Bubblegum XX 4-LP Tracklist:

Bubblegum:

A1. “When Your Number Isn’t Up”
A2. “Hit the City” feat. PJ Harvey
A3. “Wedding Dress”
A4. “Methamphetamine Blues”
B1. “One Hundred Days”
B2. “Bombed”
B3. “Strange Religion”
B4. “Sideways In Reverse”
C1. “Come to Me” feat. PJ Harvey
C2. “Like Little Willie John”
C3. “Can’t Come Down”
D1. “Morning Glory Wine”
D2. “Head”
D3. “Driving Death Valley Blues”
D4. “Out of Nowhere”

Here Comes That Weird Chill (Methamphetamine Blues, Extras & Oddities):

A1. “Methamphetamine Blues”
A2. “On The steps of the Cathedral”
A3. “Clear Spot”
A4. “Message to Mine”
A5. “Lexington Slow Down”
A6. “Skeletal History”
B1. “Wish You Well”
B2. “Sleep With Me”
B3. “Sleep With Me – Version…”
B4. “Sympathy” (previously only available on the Has God Seen My Shadow anthology)
B5. “Mirrored” (B side from “Hit the City” single)
B6. “Mud Pink Skag” (B side from “Hit the City” single)

Demos & Unreleased Songs:

A1. “Heard a Train” *
A2. “Union Tombstone” feat. Beck *
A3. “Josephine” *
A4. “Kingdom” *
A5. “Soldier” *
A6. “Little Willie John” * (Alternate version of “Like Little Willie John”)
A7. “Blood (Crackers & Honey)” *
B1. “You Wild Colorado” ** (Johnny Cash cover)
B2. “Revolver” ** original demo of a song eventually recorded with Isobel Campbell
B3. “Leaving New River Blues” ** (previously only available on the Has God Seen My Shadow
Anthology as “Heaven Is Dry”)
B4. “St. James Infirmary” **
B5. “Willie John” ** (Alternate version of “Like Little Willie John”)
B6. “Pure Religion” ** (Alternate version of “Strange Religion”)

* outtake
** Troy Van Leeuwen Hotel session


ULTIME NOTIZIE ——-> I migliori album del 2024 (Gennaio/Giugno)

ULTIME NOTIZIE ——-> JOSH HOMME: annullato il tour a causa di problemi di salute


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *