In Notizie

Kurt Cobain: Frances Bean lancia la collezione d’abbigliamento ‘Kurt Was Here’

 

A venticinque anni dalla sua morte, si susseguono quotidianamente i tributi. Libri, rarità, t shirt, documentari, e molto altro, attraversano ciclicamente tante generazioni di appassionati. Kurt Cobain, frontman dei Nirvana, viene ora commemorato con una collezione di abbigliamento che si ispira alle opere d’arte disegnate dallo stesso artista e alle tanti frasi che il ventisettenne aveva appuntato nel corso della sua esistenza.

La collezione, intitolata Kurt Was Here, verrà curata dalla figlia Frances Bean. Il brand presenta magliette e felpe con schizzi e disegni originali di Cobain. Il lavoro, da oggi sul mercato, è una partnership tra The End of Music, LLC (la divisione commerciale di Cobain’s Estate) e Live Nation Merchandise. 

Il materiale disponibile, in edizione limitata, comprende oltre 50 pezzi in totale, disponibili nelle taglie e nello stile unisex. Secondo Live Nation, i disegni sono stati tutti presi direttamente dalle opere d’arte originali di Cobain e non sono stati modificati o ridimensionati sui capi, mantenendo almeno un po ‘di integrità sotto controllo. La figlia di Cobain, Frances, ha rifiutato interviste per questo progetto e non ha lasciato nessun messaggio circa questo progetto sui social. Il materiale disponibile è stato caricato sul sito KurtCobainShop.com, con prezzi che superano i 100 € per una t shirt.  

Nessun Commento

Lascia un Commento