In Notizie

Kanye West dona 2 milioni di dollari alla famiglia di George Floyd

Kanye West ha istituito un fondo universitario per coprire le tasse scolastiche della figlia di George Floyd

15:25:32  – 08/06/2020


credit photo: David Miller 

Kanye West sostiene la famiglia Floyd

Un gesto che non può passare inosservato e che mette fine – almeno temporaneamente – alle voci e al sostegno di Kanye West nei confronti di Donald Trump. Il rapper ha pensato di sostenere la famiglia di George Floyd con un nobile gesto a favore della figlia dello scomparso, Gianna Floyd di appena 6 anni. La storia di George Floyd ha giustamente fatto il giro del mondo e in lungo e largo sono in atto manifestazioni di solidarietà a sostegno del popolo afro e contro il razzismo. George Floyd è stato brutalmente ucciso e la notizia ha toccato il cuore del cantante. Kanye West ha istituito un fondo che coprirà interamente le tasse richieste per i suoi studi, università compresa.

Il cantante, marito di Kim Kardashian, ha donato in tutto 2 milioni di dollari, che copriranno anche le spese legali per le famiglie di Arbery e Taylor, uccisi rispettivamente in Georgia il 23 febbraio e a Louisville il 13 marzo di quest’anno. L’artista ha inoltre fatto sapere di sostenere le aziende di imprenditori afroamericani con contributi finanziari nella sua città natale, Chicago. Anche la moglie Kim Kardashian si è offerta di pagare le spese mediche per uno dei manifestanti feriti durante una delle tante manifestazioni che si sono svolte in questi giorni. L’ultimo album del rapper è Jesus Is King (al link la nostra recensione).

Nessun Commento

Lascia un Commento