In Notizie

James Krivchenia (Big Thief): nuovo album solista, ascolta le prime tracce

James Krivchenia, batterista dei Big Thief annuncia il suo album solista. Si tratta di un disco ambient che verrà pubblicato il 26 giugno. Già disponibili tre tracce.

17:05:20  – 19/05/2020


James Krivchenia,dai Big Thief all’ambient

James Krivchenia è membro stabile dei Big Thief. Dopo aver piazzato con la sua band ben due album in 1 anno il musicista decide di mettersi in proprio. Un progetto che nasce da una passione per la musica elettronica e per l’ambient e che trova la sua giusta evoluzione in questo nuovo disco.  

James Krivchenia ha annunciato la pubblicazione di New Found Relaxation, lavoro che vedrà la luce il 26 giugno. Come riporta l’edizione odierna di Fader (qui l’articolo completo) mette alla base del suo nuovo progetto musicale la costruzione di paesaggi sonori estratti da rumori radio e video ASMR (gli strumenti artificiali sonori che consentono stati di tranquillità). Contestualmente all’annuncio il musicista rende disponibile du Bandcamp (qui il link con possibilità di pre-order) tre tracce del nuovo disco. In basso l’ascolto di Temptation Reduced

 La dichiarazione

Sulla sua pagina Bandcamp, Krivchenia scrive:

Ho messo insieme questo disco da una cache di 500 piccoli frammenti di “bellezza” alterata, imbrattata, manipolata e artefatta, ottenuta attraverso ore di rotazione della manopola, ronzio, navigazione web, registrazione sul campo e ammollo.

Questi sono stati poi meticolosamente assemblati in un formato di canzone / disco densamente stratificato imbevuto di solletico e acqua. Volevo creare qualcosa che contenesse i semi e la qualità del “rilassamento” ma che fosse veloce e difficile da affondare completamente in … come questi piccoli squarci di pace accatastati l’uno sull’altro … … come il mondo mentre lo vivo molto del tempo.

LEGGI ANCHE ——-> Mark Lanegan e Cold Cave: guarda il tributo a Ian Curtis

LEGGI ANCHE ——-> Ian Curtis: uno speciale evento per celebrare l’artista a 40 anni dalla morte

Nessun Commento

Lascia un Commento