In Notizie

In arrivo un documentario sulla scena hardcore di Washington DC

Il documentario sarà disponibile il 14 maggio e racconterà attraverso Black Flag, Bad Brains, Minor Threat e altri, la scena hardcore di Washington DC

23:32:49  – 02/05/2021


credit photo: Minor Threat performing at the Wilson Center in Washington

La scena hardcore di Washington DC e il documentario 

La folgorante scena hardcore punk di Washington D.C vivrà nuovamente attraverso un nuovo documentario che ripercorre la storia del movimento. Il lavoro si intitola Punk the Capital: Building a Sound Movement e uscirà in sale selezionate e tramite cinema virtuale il 14 maggio, per poi sbarcare su BluRay / DVD il Record Store Day l‘8 giugno.

Il documentario avrà una durata di 88 minuti e presenta alcuni dei più grandi nomi della scena DC comprendente un periodo storico che va dal 1976 al 1983. Il film sarà infarcito dai racconti e dai filmati di Bad Brains, Minor Threat, Void, Rites of Spring e altri. Tra i lpersonaggi intervistati compariranno H.R. (Bad Brains), Ian MacKaye (Minor Threat, Fugazi), Henry Rollins (Black Flag), Jello Biafra (Dead Kennedys) e molti altri.

Il Trailer del documentario:

Punk the Capital è pubblicizzato come il primo film a raccontare la storia dell’influente movimento punk di quel periodo. I registi del film, James June Schneider, Paul Bishow e Sam Lavine si sono così espressi:

Stavamo girando il film come avrebbe fatto una band fino a quando la pandemia non ha colpito, ha detto Schneider in un comunicato stampa. Ora che le sale riaprono, siamo lieti di dare il via all’uscita nelle sale per una serie di motivi

Prima di pubblicare il film su DVD / Blu-ray, volevamo intraprendere una grande spinta con un’uscita nelle sale, in parte virtuale, in parte di persona, che spero farà la sua parte per ottenere alcuni di questi cinema indipendenti in difficoltà supporto “, ha continuato. “E non vediamo l’ora di condividere il film in questi tempi poiché è un film ottimista essenzialmente sulla costruzione di qualcosa di nuovo e costruttivo nonostante le probabilità.

Il taglio originale del film durava più di 7 ore e i registi hanno modificato il materiale in eccesso in mini-episodi per le versioni Blu-Ray e DVD. Un episodio sarà infarcito anche dalla presenza degli Scream, nota per essere la band pre-Nirvana del batterista Dave Grohl. Per ulteriori informazioni, visitate a questo link il sito web del film. 

LEGGI ANCHE ——-> Dischord Records: l’intero catalogo è disponibile su Bandcamp

LEGGI ANCHE ——-> La furia dei Fugazi: 30 anni fa il gioiello post-hardcore di ‘Repeater’

Nessun Commento

Lascia un Commento