In Notizie

Gorillaz e Damon Albarn: guarda il curioso duetto virtuale con 2-D

Gorillaz e Damon Albarn in duetto virtuale. L’esibizione è avvenuta durante una puntata di Jimmy Kimmel Live! il cantante ha suonato duettando con 2-D.

00:47:22  – 21/05/2020


Gorillaz e Damon Albarn ospiti da Jimmy Kimmel 

I Gorillaz e Damon Albarn continuano a stupire. Dopo aver presentato  Song Machine, la band  guidata da Damon Albarn ha pubblicato già diversi singoli. Durante l’ultima puntata  di uno dei talk show più apprezzati degli Stati Uniti, il Jimmy Kimmel Live (versione casalinga), Albarn ha spiazzato tutti presentandosi in compagnia del suo alter ego, parliamo del fumetto 2-D.

Durante l’episodio il frontman dei Blur ha suonato l’ultimo singolo dei GorillazAries, terzo singolo estratto da Song Machine. Con grande stupore e contestuale ammirazione, anche Kimmel durante la presentazione dell’esibizione ha sottolineato il fatto che è una vera esclusiva assistere ad un duetto tra  Damon Albarn e uno dei fumetti dei Gorillaz. 

Aries e How Far?, in omaggio a Tony Allen 

Aries è stata presentata lo scorso 9 aprile. Il brano – che vede tra gli ospiti Peter Hook –  si avvicina molto alle sonorità dei New Order e al brillante periodo della Factory Records. Contestualmente al brano era stato pubblicato un gradevolissimo video in cui si vedono un Damon Albarn in versione avatar 2D e Murdoc  in sella a una motocicletta lungo un paesaggio fotonegativo con un cielo color ruggine.

L’ultima canzone presentata dai Gorillaz è stata resa disponibile dopo la scomparsa di Tony Allen. La canzone si intitola How Far?, e oltre alla collaborazione di Allen, c’è anche la presenza di  Skepta. Secondo quando riporta Nme (qui la notizia) la canzone è stata registrata a Londra pochi mesi fa ed è stata condivisa subito in omaggio al batterista morto a 79 anni. 

LEGGI ANCHE ——-> Mark Lanegan e Cold Cave: guarda il tributo a Ian Curtis

LEGGI ANCHE ——-> Matt Berninger (The National): è disponibile la title-track del disco solista

Nessun Commento

Lascia un Commento