In Notizie

È morto Lyle Mays, storico tastierista del Pat Metheny Group

13:14:18  – 11/02/2020

È morto ieri, a 66 anni, Lyle Mays, storico tastierista jazz di Pat Metheny Group. A darne notizia è un comunicato (qui il dettaglio) comparso sul sito ufficiale della storica band che spiega, nel dettaglio, che la causa del decesso sia da attribuire a una malattia.

Lyle Mays era nato nel 1953 a Wausaukee, e si unì alla band di Metheny negli anni Settanta, in veste non solo di musicista ma anche di compositore e arrangiatore. Tra le sue principali collaborazioni si segnalano anche quelle con – tra gli altri – Joni Mitchell, Rickie Lee Jones e gli Earth, Wind & Fire. Sul suo sito ufficiale Pat Metheny scrive:

Lyle se ne è andato dopo una lunga battaglia per un male che lo accompagnava da un pò. E’ stato uno dei più grandi musicisti cha abbia mai conosciuto. In oltre 30 anni, in ogni momento in cui abbiamo fatto musica insieme, è stato una persona speciale. Fin dalle prime note che abbiamo suonato insieme abbiamo avuto un legame speciale e immediato. La sua grande intelligenza e la sua saggezza musicale mi mancheranno con tutto il cuore.

Nessun Commento

Lascia un Commento