In Notizie

È morto John Hutchinson, storico collaboratore di David Bowie

La notizia della morte di John Hutchinson è stata ufficializzata sulll’account Twitter di David Bowie che ha reso omaggio all’artista

11:59:16  – 26/07/2021


credit photo: Twitter

La morte di John Hutchinson

Con la dipartita di John Hutchinson, se ne va un pezzo di storia del jazz e del rock. Il chitarrista, compagno di band di David Bowie dal 1966 al 1973, è deceduto dopo una lunga malattia. Il musicista diede il suo apporto alla produzione e alla successiva realizzazione di “Space Oddity”. Nel febbraio del 1969, Bowie e Hutchinson registrarono la prima versione di “Space Oddity”, con Hutchinson alla chitarra e Bowie allo stilofono. La versione ufficiale del brano non vede il chitarrista apparire nei crediti ma appare nella demo del 2009.

Hutchinson formò insieme insieme a Bowie e alla compagna di allora Hermione Farthingale i Feathers che suonarono per un anno dal 1968 al 1969. L’artista tornò a collaborare con David Bowie nel 1973 in occasione del tour di “Aladdin Sane” negli Stati Uniti, in Giappone e in Europa. 

LEGGI ANCHE ——-> David Bowie: in arrivo il cofanetto intitolato ‘The Width Of A Circle’

LEGGI ANCHE ——-> David Bowie: Trent Reznor e Billy Corgan hanno omaggiato l’artista

Nessun Commento

Lascia un Commento