In Notizie

Daniel Johnston: l’omaggio di Beck, Jeff Tweedy, Fontaines D.C e altri| GUARDA

A distanza di un anno dalla scomparsa di Daniel Johnston diversi artisti hanno omaggiato l’artista organizzando un evento in streaming. 

12:28:01  – 13/09/2020


L’omaggio a Daniel Johnston 

Un evento tributo emozionante e toccante quello che ha visto interessati molti artisti omaggiare la memoria di Daniel Johnston. L’evento si è svolto giorno 11 settembre, e tra gli artisti che hanno preso parte al tributo Honey I sure miss you – il cui titolo riprende quello della canzone di Johnston -, hanno contribuito Jeff Tweedy, Beck, Devendra Banhart, Fontaines D.C, Phoebe Bridgers, Maya Hawke e altri. L’evento è stato voluto e organizzato dagli Electric Lady Studios di New York  in collaborazione con la famiglia di Daniel Johnston.

Lo spettacolo, trasmesso in streaming su YouTube, si è concluso con un video – datato 1991 –  che vede Johnston suonare il pianoforte e cantare When I Met You.


Un anno fa la morte

Daniel Johnston è scomparso a settembre del 2019. Lo storico compositore avant-lo-fi, è morto all’età di 58 anni. La notizia era stata confermata dal suo ex manager Jeff Tartakov. Johnston, dopo una lunga carriera, contraddistinta da più di venti album, si ritirò dalle scene due anni fa. 

Una carriera infarcita da preziosi attestati di stima  (David Bowie e  Kurt Cobain su tutti) e una serie di malattie che ne hanno segnato una vita. Dopo la sua collaborazione con Mark Linkous, leader degli Sparklehorse, nel 2005 è uscito un film-documentario sulla sua vita intitolato The Devil and Daniel Johnston, diretto da Jeff Feuerze.

 

LEGGI ANCHE ——-> Built to Spill: la band omaggia Daniel Johnston con un album di cover

LEGGI ANCHE ——-> Daniel Johnston: gli artwork dell’artista in una nuova linea della Supreme

 

 

Nessun Commento

Lascia un Commento