In Notizie

Courtney Love: “Ho rischiato di morire lo scorso anno”

La cantante delle Hole, Courtney Love, si rivolge ai fan attraverso i social per rivelare la sua battaglia contro l’anemia e per denunciare “medici incapaci”.

10:48:01  – 16/03/2021


credit photo: Manfred Werner

La confessione di Courtney Love

La cantante delle Hole, Courtney Love, si è rifugiata nei social per descrivere un brutto periodo della sua vita. L’artista ha dettagliato le sue battaglie contro la cattiva salute, svelando un particolare raccapricciante: la musicista ha dichiarato di esser stata ad un passo dalla morte nel 2020. In un post su Instagram, dice:

Amici, sono stata triste ed estremamente malata. Debilitata, in un dolore indescrivibile, e lo scorso agosto sono quasi morta in ospedale per anemia

Lo sfogo dell’artista coinvolge anche la categoria dei medici svelando la poca considerazione che molti amici hanno avuto della sua condizione e ha scritto:

sono stata stigmatizzata per essere una tossicodipendente per nove mesi da molti medici incapaci, arretrati e ciarlatani, mentre soffrivo di un dolore acuto e debilitante. Poi ho incontrato il più empatico e saggio medico per la gestione del dolore. e ne sono grata! “

Courtney Love prosegue dicendo che la sua salute è migliorata dopo aver iniziato a prendere l’olio di CBD (un prodotto derivato dalla cannabis, i cui sostenitori affermano che può aiutare i pazienti che soffrono di ansia, depressione, acne e malattie cardiache e aiutare con il sollievo dal dolore). 

Mi facevo beffe della cannabis. E non sono nemmeno un fan dell’effetto narcotico, odio la sensazione dell’erba

LEGGI ANCHE ——->  Courtney Love e Melissa Auf der Maur: le due musiciste tornano a suonare insieme. La reunion delle Hole alle porte?

LEGGI ANCHE ——-> Courtney Love: “Il mio debutto solista del 2004 è imbarazzante”

Nessun Commento

Lascia un Commento