In Notizie

Concerti: secondo Anthony Fauci in autunno tornerà la musica dal vivo

Secondo l’immunologo Anthony Fauci in autunno potrebbero riprendere le normali attività tra cui cinema, teatro e musica dal vivo. 


La musica dal vivo potrebbe tornare. Parola di Anthony Fauci

Una speranza dopo quasi un anno di paura, terrore e momenti di sconforto. Secondo l’immunologo Anthony Fauci questo lungo incubo dovuto alla terribile pandemia che ha invaso il mondo potrebbe volgere al termine. Il medico, già a capo degli Stati Uniti della task force che si occupa di contrastare il Covid-19, ha spiegato che in autunno cinema, i teatri e i luoghi destinati ai concerti dal vivo potranno riprendere le loro normali attività.  In una lunga conferenza svolta lo scorso sabato scorso, Fauci ha spiegato che questo potrebbe accadere solo se la popolazione raggiungerà una percentuale di vaccinazione compresa tra il 70 e l’85 per cento.

Questi i tratti salienti della dichiarazione di Fauci: 

Se tutto va come deve andare nell’autunno del 2021 torneremo alla normalità. In quel momento le persone si sentiranno abbastanza sicure di poter salire su un palcoscenico e lo stesso varrà per gli spettatori che potranno trovare posto in platea.

Se gli Stati Uniti raggiungeranno l’immunità di gregge, i teatri e i cinema dovranno comunque continuare a prendere delle precauzioni per la sicurezza specie laddove non esistano sistemi adeguati di ventilazione e di filtro dell’aria.

Nel caso ci fossero spettatori dovrebbero comunque continuare a indossare le mascherine ancora per un po’ di tempo, anche in presenza del vaccino.

LEGGI ANCHE ——-> Concerti: le regole per ripartire in Italia, distanziamento anche tra gli artisti

LEGGI ANCHE ——-> Coronavirus: i Massive Attack devolvono £ 10.000 alla Bristol Food Union

Nessun Commento

Lascia un Commento