In Notizie

Arcade Fire: in arrivo due dischi solisti di Will Butler e Jeremy Gara

In attesa di un nuovo album degli Arcade Fire,  sono in arrivo due pubblicazioni soliste da parte di Will Butler, fratello di Win, e del batterista Jeremy Gara

11:04:43  – 10/07/2020


credit photo: Timothy Hillier

 

Due dischi solisti da parte di due membri degli Arcade Fire 

Qualcosa di molto caldo bolle nella pentola degli Arcade Fire. A distanza di pochi giorni dalla notizia che vi avevamo dato circa un nuovo, possibile, album degli Arcade Fire, a metà aprile erano giunte le prime conferme. Gli Arcade Fire sono ufficialmente al lavoro su nuova musica e presto potrebbe arrivare il sesto LP, il seguito di Everything Now (2017). Dopo aver smosso le acque  in casa Arcade Fire i musicisti non stanno certamente con le mani in mano. Sono infatti in arrivo due dischi solisti di due membri della band, entrambe previste per settembre.

Will Butler, fratello di Win, ha annunciato che darà alle stampe Generations, secondo disco  dopo Policy del 2015. Contestualmente all’annuncio il musicista ha reso disponibile l’ascolto di un primo singolo intitolato I Don’t Know What I Don’t Know.

 Non uno, ma due membri degli Arcade Fire sono in procinto di pubblicare nuova musica. L’altro musicista è il batterista Jeremy Gara che ha annunciato la pubblicazione del suo secondo album in carriera intitolato Passerine Finale. Questo disco verrà distribuito dalla Invada Records, (l’11 settembre) etichetta personale di Geoff Barrow dei Portishead, ed è composto da “otto rumorosi strumentali. Contestualmente all’annuncio il musicista ha reso disponibile l’ascolto del primo singolo intitolato Wraith

Singolo e scaletta del disco di Jeremy Gara 

01. in, final note
02. L_06
03. Kelpie
04. ice towers
05. watching you
06. CDMX
07. Passerine Finale
08. wraith

Singolo di Will Butler 

 

LEGGI ANCHE ——-> Arcade Fire: la band sta lavorando al nuovo album

LEGGI ANCHE ——-> Quindici anni da ‘Funeral’ degli Arcade Fire, capace di suonare già come un classico la prima volta in cui lo abbiamo ascoltato

Nessun Commento

Lascia un Commento