15/06/2024
Sale l'attesa per la 23ª edizione di Ypsigrock 2019, che si svolgerà nella solita location di Castelbuono (PA) dall'8 al 11 agosto

 

Ormai parliamo di una certezza: dal 1997 l’Ypsigrock  è  riuscito a conquistare la stima e l’affetto degli amanti della musica e degli addetti ai lavori. Fondato nel 1997 a Castelbuono, paesino siciliano a poco più di un’ora e mezza di strada da Palermo e a una decina di chilometri dal mare, incastonato in una splendida vallata, il festival è riuscito a conquistare il suo meritato spazio all’interno della cerchia dei migliori festival in Europa.

Facciamo fatica a ricordare tutti i nomi e, in questo nostro wormhole temporale, andremo a menzionare gli headliner di questi 23 anni. Si va da Blonde Redhead, Deus, Apparat, Mogwai, Kula Shaker, Dinosaur Jr, Gang Of Four, Primal Scream, Editors, Anna Calvi, Uzeda, Moderat, Kurt Vile, Temples, The Sonics, Notwist, Mudhoney, Beach House, Cigarettes After Sex fino a Horrors e Jesus and Mary Chain della scorsa edizione.

La 23ª edizione del festival si terrà dall’8 all’11 agosto 2019 e vede nei National gli headliner di una line up infarcita inoltre da: Spiritualized, David August, Whitney, Let’s Eat Grandma, Fontaines D.C., Whispering Sons e WWWater, Baloji, Dope Saint Jude, Free Love, Mokado, La Rappresentante di Lista. 

I biglietti per il Festival sono ancora disponibili a questo link. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *